venerdì 5 novembre 2010

Cuore al cioccolato

Nel girovagare nel mondo dei blog di cucina, mi sono imbattuta spesso in torte decorate fantasmagoriche...a tre piani con ascensore...con piscina...coloratissime e fantasiose e mi sono detta "perchè non provare?".            
Bene, approfittando del compleanno del mio fidanzato, ho preparato questa torta al cioccolato con ripieno di crema al latte ricoperta di pasta di zucchero. La pasta l'ho comprata già pronta perchè avevo fretta, ma non credo sia difficile prepararla e la prossima volta ci provo...
Antonio è stato contento e l'OPERA PRIMA è piaciuta a tutti.
Ecco la ricetta
                               
Pan di spagna al cioccolato:
200 gr di farina
100 gr di burro
125 ml di latte
120 gr di zucchero
4 uova
250 gr di cioccolato fondente
1 bustina di lievito

Crema al latte:
250 ml di panna montata
200 ml di latte
70 gr di zucchero
30 gr di farina
1 bustina di vanillina
60 gr di latte condensato
50 gr di gocce di cioccolato

Bagna:
300 ml di acqua
2 cucchiai di zucchero
50 ml di Maraschino

Copertura:
400 gr di pasta di zucchero già pronta
colorante

Sciogliere a bagno maria il cioccolato fondente e il burro:

Quando il cioccolato e il burro sono fusi aggiungere il latte a filo mescolando  fino ad ottenere un crema omogenea.
Separare i tuorli dagli albumi. Montare i tuorli con lo zucchero e a parte montare gli albumi a neve.

Aggiungere al composto di uova e zucchero la crema al cioccolato raffreddata e mescolare fino ad ottenere una crema omogenea. 

Aggiungere a questo composto la farina e il lievito, mescolando di continuo per evitare grumi:

Infine aggiungere gli albumi montati a neve:

Versare il composto in uno stampo precedentemente imburrato e infarinato e cuocere a 180° per circa 30 min facendo la prova stecchino:

Mentre il pan di spagna cuoce, preparare la crema.
Mettere il latte in un pentolino e riscaldarlo fin quasi ad ebollizione, poi toglierlo dal fuoco e aggiungere lo zucchero, la farina setacciata e la vaniglia e continuare a mescolare rimettendo il pentolino sul fuoco.
Mescolare fino ad ottenere una crema densa:

Quando la crema sarà raffreddata aggiungere il latte condensato e la panna montata.

Quando il pan di spagna si è raffreddato (l'ideale sarebbe preparare il pan di spagna il giorno prima), tagliarlo in due e bagnare il fondo con metà sciroppo, preparato facendo scioglere lo zucchero nell'acqua e aggiungendo il Maraschino:

Aggiungere la crema di latte e distribuire le gocce di cioccolato:

Chiudere il cuore con l'altro strato e bagnarlo con il restante sciroppo.
Distribuire la restante crema al latte sulla superficie in modo non necessariamente preciso, ci servirà per far aderire la pasta di zucchero:
Per la decorazione della torta, come detto, ho usato la pasta di zucchero. Con il colorante rosso ne ho preparata un pò per realizzare dei cuoricini rossi aiutandomi con una formina per biscotti.
Ed eccola qui:
Com'è carina la mia bambina!!!!
Me ne vado a mangiare una bella fetta!

7 commenti:

  1. Titolo di coda

    Antonio è ora ricoverato presso una struttura ospedaliera svizzare per avvelenamento grave con principi di mutazioni genetiche.

    Marcella è detenuta in un carcere di massima sicurezza dove aspetta di esser processata per avvelenamento colposo, istigazione alla mutazione e strage.

    :*

    RispondiElimina
  2. Ciao cara Marcella, complimenti per il tuo blog nato da poco e per questa bellissima torta!!! sei davvero brava...e auguroni al tuo fidanzato molto spiritoso...un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Grazie Luciana e benvenuta!
    Come vedi il mio blog è ancora in stato embrionale ma sono fiduciosa.
    Torna quando vuoi!

    Baci

    RispondiElimina
  4. Buon Compleanno al tuo simpaticissimo e fortunato fidanzato ;D mi è piaciuto quando ho letto torte con piscina e ascensore ^__^ quando giro per quei meravigliosi blog ho la stessa sensazione (secondo me sono case di Barbie travestite!).
    Buona Domenica
    Sonia

    RispondiElimina
  5. Grazie mille Sonia e buona domenica a nche a te

    RispondiElimina
  6. ciao
    sei veramente brava

    RispondiElimina

Qualsiasi commento lascerai sarà ben accetto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...