mercoledì 15 dicembre 2010

Plum cake uvetta e cannella

Brrrrrr che freddo... ma sentite che freddo? Io non ho mai sentito tanto freddo in vita mia.
Io odio il freddo! Mi rende nervosa, mi vengono i geloni... mi copro così tanto che poi non riesco a muovermi...
Beh stesera sono tornata un pò prima a casa, saltando la palestra (ogni scusa è buona) e mi sono rintanata al calduccio. Avevo una voglia matta di rilassarmi con le mani in pasta e ho deciso di fare un dolce con le cose che avevo in casa...Come sempre quando non decido con largo anticipo è una tragedia: e mi mancano le gocce di cioccolato, e mi manca il cioccolato bianco, e mi manca la farina di mandorle...ad ogni dolce a cui pensavo c'era un ingrediente che mi mancava.
Alla fine ho optato per un dolce all'uvetta passa che piace tanto al mio fidanzato ed ecco il risultato.
La ricetta l'ho presa dal sito cookaround personalizandola un pò.

Ingredienti:
300 gr di farina
100 gr di fecola
150 gra di burro fuso
100 ml di latte
1 bustina di lievito
200 gr di zucchero di canna
4 uova
100 gr di uvetta sultanina
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di cannella

Procedimento:
Mischiare la farina con la fecola, la cannella e il lievito (tutti gli ingredienti secchi).
Mescolare le uova con lo zucchero e aggiungere il burro fuso e il latte(ingredienti umidi):

Mettere in ammollo l'uvetta in acqua tiepida.
Unire gli ingredienti secchi, setecciandoli, al composto di uova:


Strizzare l'uvetta e asciugarla con un pò di farina:
Unire l'uvetta al composto:

Versare l' impasto ottenuto in uno stampo da plum cake precedentemente imburrato e infarinato:

Cuocere in forno a 160° per circa 45 min (ovviamente fate sempre la prova stecchino)
E voilat:
Ahhh sono al calduccio e sto mangiando ua bella fetta del mio plumcake...cosa voglio di più?
Se continuo così a mangiare a mezzanotte e a saltare la palestra al mio matrimonio sarò una bella meringa!!
Domani vi giuro faccio la brava!!
Notte

11 commenti:

  1. bello e buono , con questo freddo ci vuole!1
    bravissima Marcella un bacio
    Anna

    RispondiElimina
  2. che buono...
    fai la brava mi raccomando, che poi viene Natale!!!

    RispondiElimina
  3. direi che lo hai personalizzato alla grande mi piace tanto che te ne rubo una fetta con questo freddo meglio mangiare tante calorie.ahahaah baci

    RispondiElimina
  4. Il plumcake lo vorrei adesso per scaldarmi un po'....non soffro il freddo...ma riconosco che oggi ho freddo...e non ci ricordiamo come si accendono i termo!!!!!.....baci, Flavia

    RispondiElimina
  5. oggi poi è una giornata veramente freddissima ci vorrebbe proprio un doclino per scaldarsi!ottimo!

    RispondiElimina
  6. che bel plumcake!!! bravissima! ^_^

    RispondiElimina
  7. Visto che tu hai un buon motivo per trattenerti dal mangiarlo ci penso io a finirlo ^_^ poi se al matrimonio hai bisogno di un omino Michelin chiamami ;))) rotolerò subito da te!

    RispondiElimina
  8. @Sunflowers: Rotola da me Sunny!!!! Ti aspetto!!

    RispondiElimina
  9. ho avuto modo di assaggiarlo, è buonissimo, complimenti

    RispondiElimina

Qualsiasi commento lascerai sarà ben accetto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...