domenica 13 novembre 2011

Quiche con ricotta e zucca al profumo di alloro

Per chi seguisse le avventure di questa povera scortica, vi informo che lunedì inizieranno ufficialmente i lavori di ristrutturazione della casa. Finalmente, dopo un' estenuante ricerca tra diverse imprese, con offerte che si sconstavano anche di parecchie migliaia di euro, si parte! Pare che per metà gennaio dovrebbe essere tutto pronto. Dovrebbe. 
Scegliere pavimenti e rivestimenti è stata un'impresa ardua...più del dovuto per noi. Non sto qui a farvi la tiritera del perchè e del percome, ma è stato veramente faticoso! Ci eravamo già arresi ad un pavimento che ci piaceva sufficientemente, quando, il giorno 11-11-11 per chi fosse superstizioso, arriva presso lo showroom del negozio al quale ci siamo rivolti, una novità fresca fresca. Per il promesso è stato amore a prima vista, per me come sempre ci vuole un pò...però alla fine...ok mi piace! 
Assafà! 
Come sempre sono una persona molto ferma sulle mie convinzioni! Non volevo assolutamente un gres finto parquet perchè mi sa di finto! E' come scimmiottare una cosa bella, resta sempre un'imitazione! Basta sono categorica! O metti il parquet vero o no! Lascia stare! NO NO e NO!
Eccolo:

è un bellissimo gres finto parquet ...

Ingredienti
1 rotolo di pasta sfoglia
250 gr di ricotta
500 gr di zucca tagliata a dadini
200 gr di macinato di manzo
1 uovo
50 gr di pecorino grattuggiato
1 foglia di alloro secca
1 spicchio d'aglio
olio extravergine di oliva
sale e pepe

Procedimento: rosolate lo spicchio d'aglio con un filo d'olio. Aggiungete il macinato e la foglia d'alloro e continuate a rosolare. Aggiungete la zucca tagliata a dadini e cuocete il tutto per qualche minuto a fuoco lento.Quando la zucca sarà ben appassita aggiungete il sale. Eliminate la foglia d'alloro e lasciate raffreddare. In una ciotola amalagamate la ricotta con l'uovo, il pecorino, il pepe e il composto di zucca e carne.
Foderate con la sfoglia una teglia da 26 cm e vesateci il composto. Cuocete per 30 min a 180°.


Ve la consiglio vivamente. L'aroma lasciato dell'alloro smorza un tantino sapore dolciastro della zucca.


Auguro a tutti voi una buona Domenica e ricordate solo gli stupidi, i presuntuosi e gli egoisti non cambiano idea.


35 commenti:

  1. Decisamente appetitosa...Buonissime le torte salate con la zucca!!!

    RispondiElimina
  2. E' bello che ci rendi partecipi di ogni novità su questi meravigliosi preparativi..Tutto poi passerà e finalmente vi godrete il vostro nido d'amore!
    Ottima preparazione ;)

    RispondiElimina
  3. Davvero gustosissima.Condivido il pensiero finale.
    Un abbraccio e buona Domenica.

    RispondiElimina
  4. Povera scortica, mi piace! Posso usarla?
    I lavori di ristrutturazione sono un incubo; l'ideale sarebbe lasciare le chiavi all'impresa e numero di cellulare "Pev covtesia, mi chiami quando savà tutto a posto, in ovdine e pulito!"...ma non si può. Il pavimento mi piace molto...la quiche pure. Un abbraccio carissima.

    RispondiElimina
  5. molto bello il pavimento che hai scelto...come ti capisco, soprattutto in fatto di scelte per la casa è impossibile non rivedere le proprie idee!!!
    la tua quiche deve essere buonissima...da provare! ;)

    RispondiElimina
  6. Marcella è gustosissima questa quiche!!! condivido al 100% il tuo pensiero!buona serata!!

    RispondiElimina
  7. Bellissima quiche e bel pavimento!!
    brava smacckete!!

    RispondiElimina
  8. Auguri! Ho da poco cambiato casa e so bene quali dilemmi si devono affrontare nella scelta di pavimenti, rivestimenti, sanitari ecc ecc... Per me acqua passata, per te non proprio ma direi che siete a buon punto.
    Quanto alla tua quiche non sembra affatto un'imitazione! E' bella e saporita... ne vorrei una fettina.
    Un bacio e buona serata

    RispondiElimina
  9. mmm... buona questa torta salata, complimenti ! però , dai , è bello scegliere e progettare e..sognare, tutto il resto...una gran fatica! prendi solo la parte bella , il resto ...passa! un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  10. Peccato non averla assaggiata, doveva essere buonissima....per il FINTO parquet, ottima scelta è meraviglioso, un bacio sorellina, buon inizio settimana!!!

    RispondiElimina
  11. La quiche deve essere davvero deliziosa e per la scelta hai fatto benissimo!! Ho il parquet in tutta casa ma sapessi che rabbia quando vedi qualche graffio in più!!! Ottima scelta tesoro! Un bacione!!

    RispondiElimina
  12. Ma il parquet vero costa meno del gres.... però si riga e come dce Patrizia, son dolori davvero... giuro che gli ci metterei la Cera di Cupra prima di andare a letto la sera. è da impazzire vedere segni e graffi aumentare ogni giorno (dopo averci investito soldi, tempo e soprattutto il sistema nervoso, prima che fosse finalmente posato (male... arghhhh!!)! Ok, ottima la tua scelta :) e bellissima la torta salata!

    RispondiElimina
  13. Buona la quiche! E il gres finto parquet mi piace!

    RispondiElimina
  14. me fate morir!!!! passa na fettozza scusa una fettina di questa gustosissima quiche che mi metto comoda con la lettura.... ahahaha grandi e grazie per il tifo...a saperlo chiedevo di essere inquadrata dal mio lato migliore e stavo indietro con la panza...ahahaahahah baci

    RispondiElimina
  15. Hai detto bene!!! Ogni tanto si può anche cambiare idea! Prendo una fettina di quiche e scappo :P
    Bacione

    RispondiElimina
  16. Bellissimo il pavimento. La quiche è deliziosa!
    Baci

    RispondiElimina
  17. Marcella che bella ricetta e complimenti per il nuovo look al blog è molto bello
    brava ciao

    RispondiElimina
  18. Lavori di ristrutturazione! Auguri! Gustosissima la tua torta salata, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  19. Consolati dalle fatiche della scelta con questa quiche che deve essere saporitissama! Buona giornata, Laura

    RispondiElimina
  20. Ti faccio tanti auguri per i tuoi lavori di ristrutturazione del tuo futuro nido d'amore! Un applauso anche per la torta salata. Un abbraccio

    RispondiElimina
  21. Sarà anche finto...però è proprio bello!
    Mi ispira la tua quiche... sto giusto gironzolando per il web alla ricerca di ricette con la zucca: ne ho una bella grossa a cui fare la festa!
    baci
    Anna

    RispondiElimina
  22. Che bontà questo piatto!
    Il gres finto parquet è stupendo, ottima scelta!

    RispondiElimina
  23. Parole sagge, cara Marcella e concordo in pieno "stupidi, egoisti e presuntuosi" che non cambiano idea (non me lo ricordavo)
    bella questa quiche con la nota dolce-dolce della zucca!

    RispondiElimina
  24. Ciao cara! Se passi da me ti ho invitato a partecipare ad un gioco.... ^_^ Buona domenica!

    RispondiElimina
  25. http://risoflora.it/2011/11/le-3-ricette-della-settimana-quiche-autunnale/#post-2188 Ciao Marcella la tua ricetta ha un aspetto super invitante! Per questo l'ho inserita nel mio post sulle quiche dell'autunno A presto!!! e complimenti ancora! ;)
    Flora

    RispondiElimina
  26. Oggi mi imbatto in blogger alle prese con la ristrutturazione..siamo sulla stessa barca! :) Noi abbiamo un po' stancato il parquet e abbiamo optato per un porcellanato grigio scuro che fa molto " fashion industry " Ihihih! Certo ci siamo divertiti con la scelta della cucina: è sempre un piacere! ;)

    Un abbraccio

    Francesca (www.singerfood.com)

    RispondiElimina
  27. Una ricetta fantastica, complimenti Marcella! E poi che belle foto! Buon pomeriggio!

    RispondiElimina
  28. brava Marcella, hai fatto un'ottima scelta, p bellissimo quel pavimento!
    Un'altra ottima scelta è questa chique...molto appetitosa! baci

    RispondiElimina
  29. bellissima la quiche e anche i pavimenti! Bravissima! Un bacino la stefy

    RispondiElimina
  30. Mia cara Marcella, questa quiche è strepitosa, le foto poi... bellissime ^__^
    In bocca al lupo per domenica, peccato non esserci altrimenti avrei fatto il tifo (dal vivo) per te!
    Tra Natale e Capodanno dovrei essere a Napoli, magari ci racconteremo le nostre vicende dal vivo ^_*

    Baci,
    Tiziana

    RispondiElimina
  31. Ciao Marcella! E' un piacere conoscerti e non vedo l'ora di poterlo fare anche "dal vivo"! Hai un blog con tante buone ricette e tante belle foto, brava!! Anche questa quiche mi sembra proprio piena di gusto :-)
    Ci vediamo domenica, secondo me ci divertiremo moltissimoooo ;-)))
    Mi segno come tua lettrice così non ti perdo di vista :-))

    RispondiElimina
  32. veramente invitante un pezzettino mi sono aggiunta spero verrai a trovarmi

    RispondiElimina
  33. Ottima.....provata questa sera e devo dire che ha un sapore delicato,io l'ho fatta con la pasta brisée perché avevo solo questa a casa
    la foto della mia riuscita e' qui
    https://www.facebook.com/photo.php?fbid=3452038546988&set=a.1058189902268.10562.1451511884&type=1

    RispondiElimina

Qualsiasi commento lascerai sarà ben accetto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...